QUANTO COSTA SCIARE

Quando ci chiediamo quanto costa sciare dobbiamo partire dal presupposto che solo una piccola percentuale della popolazione vive in montagna, unico luogo dove poter praticare questo sport.
Il trasporto, sebbene non sia il primo calcolo che chiunque fa, incide e non poco. Non è certo la palestra sotto casa dove si va 2/3 volte a settimana senza troppi pensieri.
Andare a sciare da Milano, Bergamo, Lecco, Como, Brescia, Cremona, Mantova, Vercelli, Lodi, Verona, Vicenza, Padova,Torino, Asti, Verbania per citarre alcune provincie, presuppone almeno 1 ora e mezza di automobile, se non 3 e mezza/4 per raggiungere le località più alte e ricche di piste.
Costa quindi anzitutto tanto tempo, poco ma sicuro.

Gli skipass.

Unico mezzo per risalire le piste, per chi non ama scarpinare con le pelli, quasi ovunque costoso, troppo costoso, sopratutto nei giorni di grande affluenza, quando per 3/4 minuti di pista facciamo 40/45 minuti di attesa all’impianto di risalita. 35/50€ è il range di prezzo che troviamo mediamente alle biglietterie.
La tecnologia e le app ci vengono però in aiuto: non possiamo informarci quotidinamente su tutte le stazioni per i singoli sconti, offerte e quant’altro, se non perdendo ore per visitare tutti i siti; ci sono però app, pagine facebook o gruppi whatsapp/telegram dove noi avvisiamo per eventuali sconti.
Ci sono anche gli sconti per universitari da non sottovalutare… arrivano anche al 25/30%, che è un bel risparmio.
Dal punto di vista skipass diciamo quindi che c’è modo di rispiarmiare, veniamo al resto.

Noleggio.

Sci o tavola, scarponi, racchette e/o caschetto…. principiante, esperto, pista, freeride…ultimo modello… tutte variabili che alzano o abbassano il prezzo. Siamo sui 25€ per la singola giornata, mediamente.
Anche qui, possiamo darvi una mano: a questo LINK potete noleggiare in anticipo, a prezzi ragionevoli.
Una volta arrivati al noleggio, dovrete solo presentare la prenotazione e ritirare.
Siamo quindi a circa 55/60€, a cui dobbiamo aggiungere benzina, autostrada a volte, e pranzo.
Le baite non sono quasi mai economiche, hanno dei costi di gestione alti, e portare le materie prime non è sempre comodo, ma dovunquesi mangi in montagna… vale la pena!
Mettiamo un minimo di 7€ per un semplice panino con bibita e caffè: 60/67€ li abbiamo raggiunti senza benzina e autostrada.
In soldoni da soli si potrebbe arrivare tranquillamente tra gli 80€ e i 100€ per uscire un giorno a sciare.
In compagnia già molti costi si abbattono, autostrada, benzina…
Quindi, spendendo meno, quanto costa sciare?
Con noi puoi spendere meno, e divertirti di più!

Le nostre uscite organizzate ti portano in bus o in auto con altri amici che condividono la nostra stessa passione sulle piste di tutte le Alpi, a prezzi folli!
50€ bus + skipass, con sciate in gruppo e apres ski.
Puoi venire anche da solo e sciare con noi e nuove persone, al tuo livello.
In auto invece, attraverso i gruppi telegram e whatsapp, puoi aggregarti a chi ha organizzato una giornata in autonomia, condividere le spese e sciare in compagnia.

quanto costa sciare

Seguici sui nostri canali, per avere sempre aggiornamenti e ricevere proposte.
Abbiamo aperto un gruppo whatsapp per tutti quelli che vorrebbero collaborare con noi o essere informati per primi su eventi, uscite, promozioni e novità…

snowMates

ENTRA SUBITO!

💪💪💪

 

VUOI COLLABORARE? ENTRA SUBITO! 💪💪💪

Per tutti quelli che vogliono solo essere informati per primi su eventi, uscite, promozioni e novità… il gruppo invece è: Info uscite

Per le uscite in giornata in auto, per aggregarsi a persone anche durante la settimana, abbiamo creato questo gruppo telegram: followthepanda

Pagina facebook ufficiale: snowMates
Gruppo ufficiale su facebook è invece: la gang del boschetto
Pagina instagram ufficiale: snowmates.it

Seguici su Facebook
Facebook Pagelike Widget
e su Instagram

Seguici sui social e contattaci!